Elena Scali Fashion

lunedì 1 agosto 2011

Girata alle Piastre e le Regine

Domenica siamo andati alle Piastre detto il paesino delle bugie dove infatti c'era anche la festa della Bugia capitanata da Gene Gnocchi in giuria per la gara è un paesino piccolo delle montagne pistoiesi molto carino pieno di fiori e casine carine e attaccati ai muri ci sono tanti cartelli diciamo "Bugiardi" ad esempio in uno c'è l'indicazione che se vai in direzione della freccia vai sul lungo mare quando invece siamo ben in montagna poi alte indicazioni del genere ad esempio in un cancello c'è scritto funivia chiusa per sciopero del personale e invece li si trova una casina normale ecc ahah e poi ci sono dei cartelli attaccati con i fumetti con le barzellette poi c'era il mercatino molto carino per l'occasione, la cena bugiarda e il cartello del  museo dei rumori corporali,
poi in un paesino vicino l'Abetone che si chiama le Regine si è trovato un bel mercatino e ho trovato anche dei bei pizzi antichi fatti al Tombolo veneziano e francese e non ho saputo resistere ne ho comprati un pò, mi son fatta anche dare il bigliettino da visita e siccome stanno in provincia di Modena quei signori appassionati di pizzi ecc fanno anche un altro mercato a Pavullo la prima domenica del mese, sempre in provincia di Modena che dice è bello e ci sono un centinaio di stand, ma diciamo che ci vorranno due ore di viaggio da casa ad arrivarci un pò lontano ma non è mai detto che una volta non ci vada.Vorrei tanto imparare per bene a fare i pizzi col tombolo e con la tecnica ad ago, intanto mi sono già costruita il rotolone non so come chiamarlo per tombolo da sola e ho comprato i fuselli e il filato e ho iniziato a vedere le basi su un librino ma vorrei imparare come si deve e anche la tecnica del pizzo ad ago è bellissima la trovate in uno di questi pizzi qui sotto quello più compatto è formidabile, un giorno vi parlerò delle varie tecniche di fare il pizzo che sono varie e interessanti.








1 commento:

Donkuri ha detto...

ke forti i cartelli ahaha!